Museo dell’Orso

Nella primavera 2018 Salviamo l’Orso ha preso in gestione il “MOrso”, Museo dell’Orso di Pizzone, in accordo con l’amministrazione comunale, proprietaria dei locali e degli allestimenti dedicati al plantigrado. Grazie all’impegno volontario di alcuni soci di Salviamo l’Orso, il Museo dell’Orso ospiterà: Visite guidate interpretative per bambini e per adulti. Laboratori didattici per scolaresche e..
Read more

Api in azione per l’orso marsicano

1. Introduzione La popolazione relitta dell’orso bruno marsicano (Ursus arctos marsicanus, Altobello 1921) oggi conta circa 50 esemplari, perlopiù concentrati nella core area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM) e nella sua zona di protezione esterna (ZPE). Per questo motivo l’orso bruno marsicano è inserito nella Lista Rossa dei Vertebrati Italiani della IUCN..

Read more

Piano Anti-randagismo Canino nel Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise

  Nell’autunno 2016 si è concluso il Piano Anti-randagismo Canino messo in atto dal Parco Nazionale d’Abruzzo Lazio e Molise, dall’ENPA e dalla nostra associazione Salviamo l’Orso. Il Piano è stato elaborato con la collaborazione dei servizi veterinari regionali di Abruzzo, Lazio e Molise, i servizi veterinari delle ASL competenti e i comuni presenti nel territorio..

Read more

Ernico, storia di un orso dell’Appennino

ERNICO, STORIA DI UN ORSO DELL'APPENNINO di Gaetano De Persiis con un’introduzione di Paolo Ciucci 500 copie numerate 24 cm x 22 cm - 168 pagine copertina rigida 173 fotografie e 6 illustrazioni prezzo di copertina 35€ per tutto il mese di dicembre 2018: 25€  costo di spedizione per l’Italia: 7 € costo di spedizione..
Read more

Un passaggio per l’orso

  Supported by Un Passaggio per l’Orso Per aiutare l’orso a riconquistare il suo habitat naturale   1. Presentazione La popolazione di orsi bruni degli Appennini è stata classificata come sottospecie con il nome di Ursus arctos marsicanus (Altobello, 1921), basandosi su diversità genetiche e morfologiche (Loy et al. 2008). Una delle principali minacce alla sua..
Read more

Il cielo degli orsi

Un CD per aiutare l’orso bruno marsicano “Il Cielo degli Orsi” e’ il titolo di di un CD prodotto da Paolo Fiorucci insieme ad un gruppo di cantautori. I fondi ricavati dalla sua vendita verranno interamente devoluti ai progetti concreti di conservazione della specie finanziati dall’Associazione. La compilation prende il titolo dalla canzone “Il cielo..

Read more

Comunità a misura d’orso del Genzana

Finanziato da: Il progetto pilota Comunità a Misura d’Orso del Genzana di Salviamo l’Orso incoraggia le azioni da parte delle comunità, delle attività commerciali e degli individui per prevenire il conflitto uomo-orso, rimuovendo ogni possibile fonte di attrazione alimentare per l’orso in aree urbane e promuovendo misure semplici ma efficaci per evitare danni da orso..

Read more

Aver cura dei cani salva gli orsi

Finanziato da Aver Cura dei Cani Salva gli Orsi Campagna straordinaria di vaccinazione dei cani randagi e da lavoro nell'areale dell’orso bruno marsicano  Premessa La tutela della residua popolazione di orso bruno marsicano è indissolubilmente legata a una corretta gestione sanitaria degli ecosistemi nei quali questa specie sopravvive. Le popolazioni relitte, qual è quella..
Read more

Il miele dell’orso

Finanziato da: Presentazione La conservazione della residua popolazione dell’orso bruno marsicano è indissolubilmente legata alla protezione del suo ambiente naturale e alla disponibilità di risorse alimentari. Più dell’80% della dieta dell’orso è costituita da frutta. Il progetto Il Miele dell’Orso si riferisce allo stretto legame tra l’orso e le api, non solo perché l’orso è..

Read more

Strade sicure per gli orsi

  Finanziato da:   Realizzazione di opere di mitigazione per la messa in sicurezza della SR 83 “Marsicana” tra gli abitati di Gioia dei Marsi e Gioia Vecchio a favore dell’orso bruno marsicano Finanziamento necessario: ca. 2.400 € Data realizzazione: Ottobre 2013 Progetto definitivo (1 Ottobre 2013) Realizzato a cura del Dott. Naturalista Daniele Valfrè..

Read more