Riqualificazione di un abbeveratoio in località Selvaglione Caldo Il Sangro, con i suoi 122 km, è il secondo fiume più lungo della Regione Abruzzo. Le sue sorgenti costituiscono un prezioso habitat di acqua dolce del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM). Nonostante il loro alto valore ambientale e l’importanza storica del fiume per le..

Ph: Massimiliano de Persiis È nato un nuovo partenariato! TENT – The European Nature Trust – un’associazione senza fini di lucro con base in Inghilterra e la missione di offrire alle persone l’opportunità di godere della natura selvaggia e sostenere programmi di conservazione, ha avuto modo di incontrare Salviamo l’Orso e unirsi al nostro lavoro!..
NEL REGNO DEI CERVI di Gaetano de Persiis   500 copie 24 cm x 22 cm 240 pagine su carta patinata opaca 170 gr. Copertina rigida Prezzo di copertina 40€ Prezzo in prevendita 35€ Costo di spedizione per l’Italia: 7€ Costo di spedizione per l’estero (EU): 15€   Dopo l’esperienza di “ERNICO – storia di..
Nell’aprile 2017, l’ente autonomo Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise e l’associazione Salviamo l’Orso ONLUS hanno stipulato una convenzione per iniziative di collaborazione nelle attività di tutela dell’orso bruno marsicano. Visti i risultati positivi raggiunti l’anno precedente, l’accordo è stato rinnovato nel 2018. Di seguito sono riportati i dettagli delle azioni. Report Convenzione SLO-PNALM 2017..
Nella primavera 2018 Salviamo l’Orso ha preso in gestione il “MOrso”, Museo dell’Orso di Pizzone, in accordo con l’amministrazione comunale, proprietaria dei locali e degli allestimenti dedicati al plantigrado. Grazie all’impegno volontario di alcuni soci di Salviamo l’Orso, il Museo dell’Orso ospiterà: Visite guidate interpretative per bambini e per adulti. Laboratori didattici per scolaresche e..

1. Introduzione La popolazione relitta dell’orso bruno marsicano (Ursus arctos marsicanus, Altobello 1921) oggi conta circa 50 esemplari, perlopiù concentrati nella core area del Parco Nazionale d’Abruzzo, Lazio e Molise (PNALM) e nella sua zona di protezione esterna (ZPE). Per questo motivo l’orso bruno marsicano è inserito nella Lista Rossa dei Vertebrati Italiani della IUCN..

I corridoi ecologici del progetto Un progetto finanziato nel 2016 da Patagonia & Tides con 6.000 dollari per la riqualificazione ambientale delle aree di connessione della fauna selvatica tra parchi nazionali al fine di promuovere l’aumento della biodiversità e la presenza dell’orso bruno marsicano in territori al di fuori della “core area” del Parco Nazionale..

CHI Salviamo l’Orso cerca volontari e studenti tirocinanti (età ≥ 18) appassionati e volenterosi per aiutare nelle azioni dell’associazione per la tutela dell’orso bruno marsicano, una sottospecie a rischio critico di estinzione. Nel corso di programmi di tirocinio di 2-6 mesi da aprile a novembre, i partecipanti saranno alloggiati in comode foresterie tra le montagne..